Sognare la Realtà



Quando leggo parole di mistici, spesso, per far comprendere qualcosa e ingannare la mente usano il paradosso, cose tipo "Quando capisci che dio non esiste, vedrai Dio in ogni cosa e in ogni istante". 
Oppure altre volte la semplicità delle loro affermazioni è disarmante: "Va tutto bene, sempre...Va tutto bene... è tutto facile, semplice... Respira, Stai nel Corpo, Senti, Stai nei Sensi, Accetta ciò che c'è e Ama... Ama e Fa' Ciò che Vuoi... Va Tutto Bene"

Non è incredibile che spesso la nostra mente ci faccia dar retta alle parole di chi genera sofferenza o crea disarmonia? Perché non ascoltiamo chi ha compreso come funziona la Realtà, come funzioniamo Noi? 

"Oggi un ragazzo, sotto l'effetto di funghi allucinogeni, ha compreso che la materia è energia condensata ad una lenta vibrazione, siamo tutti un'unica coscienza che ha esperienza di sé soggettivamente, la morte non esiste... la vita è solo un sogno... e noi siamo l'immaginazione di noi stessi" (Bill Hicks)


Nessun commento:

Posta un commento